Sabato 7 gennaio 2017 con appuntamento alle 9 :00, a l’avenue Habib Bourguiba- Tunisi, è sata organizzata una giornata di promozione del Festival delle Oasi di Tozeur.

Diversi gruppi folkloristici e musicali si sono ritrovati a l’avenue, nonché la cerimonia è stata ben arricchita da colori, esibizioni di balli tradizionali e canti popolari ed esposizioni di lavori artigianali. Anche, è stato offerto i piatti tipici celebri di Tozeur in degustazione al pubblico.  I ministri dell’agricoltura e del turismo erano presenti-  e che sono i principali sostenitori  del Festival. Ma soprattutto, hanno come obiettivo quello promuovere e valorizzare il patrimonio artistico e culturale del Djerid. Tanti canali televisivi e tante radio ne parlavano e erano nel cuore dell’evento.

A Tozeur, il gioiello del sud,  è nota per le sue oasi, la sua poesia e la sua ricca storia; prima berbera, poi romana e quindi bizantina. Per la 38° edizione del Festival internazionale delle Oasi. Ci sarà una grande manifestazione turistica, artistica e culturale dal 17 al 20 gennaio. Il programma di quest’anno sarà  ricco di eventi culturali e musicali e di concerti gratuiti aperti al pubblico.

Ed il Festival sarà vivacizzato dagli spettacoli del patrimonio beduino tunisino, dai vari gruppi folkloritici musicali tunisini e algerini, dai più noti cantanti  tunisini ed internazionali e dagli spettacoli per i bambini.

“ Il Festival onde promuovere il turismo sahariano e far conoscere la regione del Djerid ” così afferma il delegato regionale del turismo ed il direttore del Festival Anouar Chétoui. 

  

Per maggiori informazioni sul programma visita: www.festivaldesoasis.com/